Calcio, inclusione e amicizia

11

Una domenica mattina di calcio, inclusione e amicizia. Questo era nelle intenzioni degli organizzatori e questo è stato il Torneo Finale del progetto “Gioca Pulito – I calci dalli al pallone”.

Protagonisti i ragazzi del Raggruppamento San Bernardo che hanno partecipato al ciclo di incontri del progetto ideato e promosso da ASA, con lo scopo di far riflettere i più piccoli sull’importanza di fare sport con sani principi. Ma per questo torneo, integrati nelle squadre, c’erano anche alcuni bambini con disabilità cognitiva, presenti grazie al sostegno e alla vicina collaborazione dell’Associazione progetto Avventuno.

Una mattina che ha arricchito grandi e piccoli, dimostrando quando lo sport sia uno strumento importante per favorire l’accoglienza e trasformare la timidezza in sorrisi.